INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi del GDPR 2016/679

Gentile Signora/Gentile Signore,
in attuazione della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali (Regolamento Europeo 2016/679 – D.lgs. 196/2003 – D.lgs. 101/2018), è gradito fornirle le seguenti informazioni:

TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Casa di Cura Policlinico San Marco S.p.A. – Via Zanotto, 40 – 30173 Mestre Venezia
Tel. 041 5071611 – Fax 041 0998940
info@policlinicosanmarco.it PEC: ufficio.contabile@pec.policlinico.it

FINALITÀ E BASE GIURIDICA
I dati personali da Lei comunicati direttamente o eventualmente raccolti (ad esempio presso il Centro Unico Prenotazioni, l’accettazione centrale o un qualsiasi reparti) coincidono con i trattamenti di cui all’art. 9, par. 2, lett. h) definiti come “necessari” al perseguimento delle specifiche “finalità di cura”, cioè essenziali per il raggiungimento di una o più finalità determinate ed esplicitamente connesse alla cura della salute (cfr. considerando 53 del Regolamento).
La base giuridica che legittima il trattamento coincide con l’art. 6 comma 1 lett. b), c), d) del GDPR 679/2016.

MODALITÀ
Il trattamento dei dati avviene con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o, comunque automatizzati, informatici, telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità menzionate precedentemente e, comunque, con specifica adozione di una logica finalizzata a consentirne l’accesso ai soli operatori autorizzati e che ne hanno necessità per garantire un’adeguata presa in carico (ai sensi degli art. 25 e 32 del GDPR)

LUOGO E DURATA DI CONSERVAZIONE DEI DATI
La conservazione avviene presso le società, nominate “Responsabili Esterni” per la gestione della documentazione sanitaria e amministrativa, il cui elenco è archiviato e reperibile presso l’Ufficio del DPO, sito al piano terra della Struttura.
La durata di conservazione dei dati è stabilita per un periodo di 10 anni.
A tale riguardo si ricorda tuttavia che i referti delle indagini diagnostiche e la cartella clinica, comprensiva di tutti i documenti che la compongono, sono soggetti a conservazione permanente.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati personali vengono trattati con strumenti cartacei ed elettronici, oltre che dal Titolare e dai Responsabili, dal personale da questi designato e adeguatamente istruito, a medici di base, a laboratori, a medici specialisti o a strutture sanitarie esterne, per esigenze cliniche o terapeutiche, nonché a istituti previdenziali, fondi sanitari ed enti assicurativi, pubblici o privati, a broker, commercialisti, tributaristi, consulenti esterni, studi legali o peritali, per esigenze gestionali, fiscali o per necessità di difesa, nonché dalle amministrazioni dello Stato (ad es., Agenzia delle Entrate), per le esigenze fiscali e normative. Non è prevista la diffusione, né la comunicazione dei dati ad altri soggetti diversi da quelli descritti, se non in forma tale da non costituire trattamento, cioè priva dei dati identificativi. I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

ACCESSO AI DATI
Nell’informatizzare il dato, nel rispetto delle finalità espresse, la Casa di Cura opera quotidianamente, sia dal punto di vista organizzativo che da quello tecnico, operando sui dati nel rispetto di regole di sicurezza in continuo costante miglioramento, al fine di garantire i requisiti di sicurezza previsti dal Regolamento UE. In tal senso vi è una capillare distribuzione delle responsabilità e le possibili attività sui dati sono definite attraverso istruzioni operative agli incaricati, periodicamente sensibilizzati e aggiornati sulle problematiche della privacy, sui potenziali pericoli e sulle responsabilità legate al trattamento dei dati. Inoltre tutti gli operatori che accedono al sistema informatizzato sono identificabili, tenuti al segreto professionale e comunque autorizzati al trattamento.

DIRITTI DELL’INTERESSATO
Lei ha diritto, ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, all’esercizio dei seguenti diritti in relazione ai trattamenti che la riguardano (o che riguardano la persona di cui ha la rappresentanza legale):
• accesso, art. 15
• rettifica, art. 16
• cancellazione, art. 17
• limitazione del trattamento, art. 18
• portabilità dei dati, art. 20
• opposizione, art. 21

L’interessato, rincorrendone i presupposti ha, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo (Reg. 679/016 art. 77), secondo le procedure previste dall’art. 142 del D.Lgs. 196/2003, emendato dal D.LGS. 101/2018.

DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RDP/DPO)
Il Responsabile per la protezione dei dati (RDP/DPO) designato dalla Casa di Cura, al quale Lei potrà rivolgersi, è contattabile attraverso le seguenti modalità:
• indirizzo e-mail dpo@policlinicosanmarco.it
• numero di telefono 041-5071914
• recandosi di persona presso l’Ufficio preposto

 

 

CONTATTI UTILI

Centralino - informazioni

Tel: 041 5071611

Centro Unico Prenotazioni (CUP)

numero verde: 800 012 806
da cellulare: 041 – 5071 622
sportello privati: 041 – 5071 725

Accettazione

Tel: 041 5071695

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Tel: 041 5071618
urp@policlinicosanmarco.it

Segreteria Direzione

Tel: 041 5071 618
Fax: 041 0998222
info@policlinicosanmarco.it